Non si tratta del tasto funzione, ma della recentissima, qualche giorno fa, edizione della Conferenza per gli sviluppatori di Facebook.

Diciamo che sono state presentate diverse novità, alcune di grande rilievo, altre meno, che coinvolgono le loro principali piattaforme, Facebook, Instagram, Whatsapp e Oculus.

Nel Keynote di apertura, Mark Zuckerberg ha riconosciuto come la reputazione di Facebook si stia deteriorando in termini di piattaforma privata. Non ha menzionato alcun evento particolare, ma ha fatto capire che è ben consapevole delle disavventure di sicurezza in cui la sua compagnia è solitamente coinvolta.

Vediamo in dettaglio cosa ci aspetta da cui ai prossimi anni.

Instagram

La maggior parte dei cambiamenti menzionati su Instagram avrà l’obiettivo di ridurre l’aggressività con cui le persone interagiscono tra loro online. Tuttavia, tutti questi cambiamenti verranno prima ampiamente testati nei prossimi anni prima di essere diffusi al pubblico.

Le modifiche introdotte immediatamente includono l’integrazione di sondaggi, quiz e funzionalità interattive nella fotocamera Instagram che verranno chiamate collettivamente come modalità creativa. I prossimi cambiamenti si concentreranno sul rendere il seguito meno “prominente” su Instagram.

Un’altra funzione imminente su Instagram denominata Private Like nasconderà il numero di Mi piace su ogni foto nel tuo feed di notizie. Potrai vedere chi ha apprezzato la foto e contare il numero di Mi piace, ma nessun numero totale sarà presente nella foto stessa.

Un elenco di funzionalità di prototipo che potrebbero essere lanciate nei prossimi anni include, un piccolo “Nudge” per prevedere quando interagiscono in modo troppo aggressivo online. Un’altra funzionalità, “Away Mode”, consentirà agli utenti di spostarsi da Instagram quando attraversano un periodo difficile nella loro vita. Il filtro dei commenti sarà anche presente per rimuovere eventuali commenti indesiderati.

WhatsApp

La maggior parte delle modifiche apportate a Whatsapp sono focalizzate sull’ottimizzazione della privacy e della sicurezza. Durante il Keynote hanno detto che in India quasi un milione di persone hanno utilizzato l’app per i pagamenti di Whatsapp, una funzione che verrà lanciata a livello internazionale entro la fine dell’anno.

Un’opzione per il catalogo di prodotti aziendali sarà disponibile su Instagram, consentendo a venditori e titolari di aziende di mostrare i propri prodotti nella chat. I funzionari hanno confermato che circa il 60% della chiusura degli affari si è svolta nella chat di Instagram.

Messenger 

Innanzitutto, la dimensione dell’app di messaggistica è stata ridotta a meno di 30 MB da 127 MB e occorrono solo 1,5 secondi per iniziare. Messenger utilizzerà anche la crittografia end-to-end per impostazione predefinita. Potrai anche effettuare una videochiamata per i tuoi amici al di fuori di Messenger su Whatsapp e Instagram.

La seconda scheda su Messenger ora diventerà anche una piattaforma separata per social media. La sua funzionalità si trova da qualche parte tra Whatsapp e Instagram. Messenger includerà un miglior supporto per status, storie e momenti speciali che tu e i tuoi amici vorremmo ricordare. Anche il desktop di Messenger è in arrivo e sarà caratterizzato dalla modalità dark.

Facebook

Facebook ora ha una nuova icona e l’interfaccia utente dell’app è cambiata in modo significativo con una forte enfasi su gruppi e comunità. Questo aggiornamento viene chiamato FB5 dalla società.

Un cambiamento importante che gli utenti noteranno durante l’utilizzo dell’app Facebook è la possibilità di raccogliere il feed delle notizie proprio dove l’hanno lasciato. Permetterà agli utenti di non perdere mai aggiornamenti.

L’obiettivo principale di Facebook è far interagire le persone più all’interno dei gruppi. Chi si è avvicendato sul palco, Zuckerberg per primo, hanno detto che “il futuro è privato” e questo è esattamente ciò che le nuove funzionalità dell’app Facebook invitano le persone a fare.

La comunità di gioco su Facebook avrà una funzione di chat separata. Permetterà ai giocatori di creare sotto-thread su qualsiasi argomento di gioco che vogliono.

Facebook Dating è un’altra caratteristica basata su gruppi. Permetterà agli utenti di scoprire nuovi potenziali “candidati” con l’uso di “Secret Crush”.

Secret Crush consentirà agli utenti di creare un elenco di persone che vorrebbe incontrare. Se le stesse persone ti mettono nella lista, riceverai una notifica per lo stesso. Sono curioso di provarlo per capire se il tutto risulta più versatile rispetto a Tinder.

Un’altra caratteristica ‘Incontra nuovi amici’ permetterà agli utenti di scoprire nuovi potenziali amici basati su interessi condivisi. Comprenderà persone della tua scuola, del posto di lavoro o della tua città.

Sul lato business, Facebook ha introdotto modelli di lavoro per facilitare l’assunzione tramite l’app social. L’app ha anche introdotto il supporto per la spedizione nativa, il che significa che i venditori in tutti gli Stati Uniti saranno ora in grado di inviare pacchetti e ricevere pagamenti tramite la spedizione nativa di Facebook.

Spark AR, Oculus Rift e Portal

Facebook ha annunciato lo studio Spark AR per Mac e Windows. La beta aperta sarà presto disponibile per Instagram.

Lo schermo video intelligente di Facebook chiamato Portal verrà lanciato a livello internazionale. Sarà caratterizzato da videochiamate e chiamate vocali utilizzando sia Whatsapp e Messenger. Le chiamate saranno crittografate end-to-end per una maggiore sicurezza.

Per la realtà virtuale, Facebook ha rivelato due nuovi auricolari per realtà virtuale: Oculus Rift S e Oculus Quest. Il primo è un auricolare VR aggiornato con risoluzione migliore e tracciamento migliorato.

Oculus Quest, d’altra parte, è un headset VR wireless. È dotato di Oculus Insight, che analizzerà l’area intorno agli utenti per creare una mappa e archiviarla nella memoria locale. Oculus Quest avrà anche funzionalità di streaming in modo che le persone siano in grado di vedere in TV ciò che vedi nell’auricolare.